La maschera di Pulcinella non è connessa solo con il folklore della Campania, ma anche con una visione particolare della vita: un misto di affabile bonomia ed ironia pungente;
"?" 14cm, 24 cm, circa 50 cm;
Porta carte/tovaglioli: " a luna rossa me parla e te", "na tazzullell e cafè"
Reggilibri: "comm ce pesa sta capa, wé!
Vaso: Un fiore per scacciare il malumore
Soprammobile: Si si, ci rifletto su!
Soprammobile: Talvolta soli
La famiglia è "sacra"
Soprammobili: Non voglio mica la luna
Portacandele: Non voglio mica la luna
Portacandele: Non voglio mica la luna
Soprammobile: Hic!